Categorie
Consulenze

DELLA CREAZIONE DEI BISOGNI – (3° parte)

Ad opera e cura del nostro Centro Studi

immagine presa qui

CASISTICA

1) LA PAROLA OSTILE
2) LA LETTERA MORTA

3) LE “VERBA VOLANT”

Le verba volant si muovono in stormi.
Con l’arrivo della stagione rigida si raccolgono, provano alcune figure in volo e partono per luoghi miti e temperati. Tornano al cambio di stagione, quando l’interno dei vostri armadi trentasei ante parte per la transumanza.
Le troviamo spesso in riserve protette, ove nidificano e fan crescere i piccoli. Qui si pratica il verba-watching.

Le verba volant sono, senza ragione, considerate proprie da chi le pronuncia, per lo stesso motivo per cui i genitori considerano di proprietà i figli, ma le parole, una volta articolate, appartengono solo a se stesse, come i figli.

Tra tutte sono le più ricercate, per la difficile acquisizione. La tecnologia ne mina in continuazione lo stato brado (registrazioni, videoriprese). La falsificabilità (nel senso husserliano) dei supporti utilizzati per imprigionare le verba volant, depone in favore dell’inutilità di tale spregevole attività. I prodotti che ne derivano sono scientificamente inattendibili per l’impossibilità di una reale e circostanziata attribuzione.

Il nostro Centro Studi propone, in loco, visite guidate e itinerari ad alto contenuto filologico-naturalistico.

Le verba volant, però, continuano a essere considerate ambite e l’infausta tratta illegale, che le vede oggetto di disdicevoli operazioni commerciali, crea grandi guadagni al mercato nero. I bracconieri sono perseguiti da una feroce legislazione; opera del nostro Centro Studi.

Poiché non neghiamo il forte senso di frustrazione, nato dal desiderio incompiuto di possedere almeno una verba volant, il Centro Studi è in grado di offrire terapie di gruppo condotte da nostro personale altamente qualificato, esperti che possono supportarvi anche con efficaci e risolutive terapie individuali.
(Preventivi gratuiti)