Categorie
partnership

Una colonna sonora per il Laboratorio e i Promessi Ultracorpi!


TUTTO ACCADE

E COSÌ DEL NULLA

endorsum

Ringrazio @draconide per aver sottolineato magistralmente questa puntata dei Promessi Ultracorpi!

Dove eravamo rimasti?
All’appuntamento con il Mini Ultracorpo Domestico.
Come già detto all’appuntamento non si è presentato!

Lo cerco nel suo amato pozzo senza fondo (lo chiama così quando gli va di bere un goccetto…)
Il POZZO SENZA FONDO, o bicchiere delle soddisfazioni del Mini Ultracorpo Domenstico
(immagine endorsum)
Non c’è.
Non mi perdo d’animo e guardo nello sporco: indifferenziato non pervenuto; vetro e metallo non pervenuto; umido non pervenuto, plastica… un barlume!
Mini Ultracorpo Domestico nel suo nascondiglio.
(immagine endorsum)
“Cosa ci fai lì?”
“Non urlare, qui nessuno mi trova, non amano l’idea di essere scartati e buttati. Non amano l’idea dell’inceneritore…”
GONG – Radio Gnome Invisible
“Vieni qui. Abbiamo diverse cose delle quali parlare noi due.” Gli dico.
Mini Ultracorpo Domestico in gran segreto.
(immagine endorsum)
Gong – Flute Salad
“Lo so…”
Risponde con aria cospiratoria.
Mini Ultracorpo Domestico cospirazionista.
(immagine endorsum)

Quale sarà la sua confessione?

Zero The Hero and The Witches Spell – Original

VINCEREMO!!!
E VINCEROMOLO!
(come disse il Dottor Divago)


CI SONO:

ALEMARCOTTI
ADRIANO
SILVIA
GIANNID
TONY PASTEL
ANDREAM2016
ANTARTICA
RAFFA
SILVIATICO
DEBOROH SENSITIVESON
VIKTOR SPIDER
LA PASTEL GRIS
ILNOIRE
BD
ALESSANDRO GIANESINI
KIKKAKONEKKA
ALIDADA
GRAVANTES
YLENIAELY
SARA PROVASI
ROBERT C DAY
CARASSIUS AURATUS
ARCADIO LUME
EVAPORATA
MALINCONICA SORRIDENTE
ANONIMA/O
@DRACONIDE

e, per gentile intercessione di Silvia (“Ok supergirl con i suoi ha detto che ci sta!”), loro:

Musalogia?

Categorie
partnership

Il regno — Contino Gravantes (e le vostre e mie suggestioni)

Fotografia di Gravantes

Mentre osservavamo quella strana scultura simile ad un castello di ghiaccio, trovata nel bosco profondo, qualcosa o qualcuno sembrava osservarci.

Il regno — Contino Gravantes

A me fa venire in mente tantissime cose,
ma le ho zittite tutte,
attendendo le vostre opinioni.


Le vostre suggestioni…

Arcadio🌀Lume – carbonatazione… 😱

@draconide – La mia reazione? Madó che buio… mi si è scaricato il telefonino.. poi ho capito … avevo davanti il nulla totale dove pure mi ci specchiavo dentro! Riflesso della lampadina… mi ha permesso un varco .🤣 ho visto il nulla lo stesso… però che figata…

Tony Pastel – Quel qualcuno osservava che in media un castello di ghiaccio dura più di un castello di sabbia, purché non lo si costruisca sulla spiaggia, meglio in un bosco profondo.

unallegropessimista – non vedo niente.

ivano f – Mmm prova a tirarne fuori qualcuna tu, io zero proprio.

eleonorabergonti – Dunque, dunque, la mia reazione potrebbe essere… Chiamate i pompieri! C’è un edificio che sta andando a fuoco.
Ops, dimenticato un pezzo del commento che prosegue così: “Ah, no, scusate… c’è una festa e, come al solito, sono in ritardo”

buio dentro – diario di un abusato – Vedo un cristallo minerale, ma non frizzante.

Grazie a tutti! Arcadio🌀Lume, @draconide, Tony Pastel, unallegropessimista, ivano f, eleonorabergonti, buio dentro – diario di un abusato!!!


Aggiungo la mia.

Cri cri. Cri cri. Che strano cristallo notturno, rispondi al richiamo delle antiche gabbiette di vetro.

Ti sono inciampato addosso e non hai alzato un fiato. Che ti rompessi poco importava a uno come te e sei rimasto zitto.

Solo ora mi mostri la luce rifratta, solo al suono.
Ed io la seguo, riappoggiandoti al suolo.


Musalogia?