Categorie
Argomentario Chi scrive

I’M AFRAID OF AMERICANS – HO PAURA DEGLI AMERICANI

Ti salvo la vita, piccola, ci penso io.
Poi la tua vita diventa mia.
Anche quelle dei tuoi discendenti.

Mi è tutto dovuto, con quel che ho speso!

Mammammerica vuole ch’io sia una portaerei nel Mediterraneo per tutte le sue guerre in differita.
Mammammerica ha sempre ragione.

Mammammerica mi ama come si amano le colonie: possiamo pure crepare tutti.

Cosa dite? Non è il caso di fare sarcasmo? Sono un’adolescente che si crede furba e che non ha ancora compiuto il suo rito di passaggio, l’emancipazione?

E cosa dovrei mai fare?

Smettere di obbedire?
Responsabilizzarmi?
Diventare una nazione con il coraggio del ripudio della guerra?
Dovrei rinunciare al guadagno da produzione d’armi?
Dovrei disintossicarmi??
Dovrei diventare neutrale???

Non ho abbastanza autostima.

Mi crogiolerò nella paura, che basta e avanza.

David Bowie – I’m Afraid of Americans (Official Music Video) [4K Upgrade]
I’M AFRAID OF THE AMERICANS – HO PAURA DEGLI AMERICANI

(Music Bowie/Eno – Lyrics Bowie)

Uh-uh-uh uh, uh,
uh-uh uh-uh-uh
Johnny’s in America
Low tech at the wheel
Uh-uh-uh uh, uh,
uh-uh uh-uh-uh
Nobody needs anyone
They don’t even just pretend
Uh-uh-uh uh, uh,
uh-uh uh-uh-uh
Johnny’s in America
CHORUS
I’m afraid of Americans
I’m afraid of the world
I’m afraid I can’t help it
I’m afraid I can’t
I’m afraid of Americans
Johnny’s in America
Uh-uh-uh uh, uh, uh-uh uh-uh-uh
Johnny wants a brain
Johnny wants to suck on a Coke
Johnny wants a woman
Johnny wants to think of a joke
Uh-uh-uh uh, uh, uh-uh uh-uh-uh
Johnny’s in America
Uh-uh-uh uh, uh, uh-uh uh-uh-uh
CHORUS
I’m afraid of Americans
Uh-uh-uh uh, uh, uh-uh uh-uh-uh
Johnny’s in America
Johnny looks up at the stars
Johnny combs his hair
And Johnny wants pussy in cars
Johnny’s in America,
uh-uh-uh uh, uh, uh-uh uh-uh-uh
I’m afraid of Americans
Johnny’s an American
Johnny’s an American
CHORUS
Yeah, I’m afraid of Americans
I’m afraid of the words
I’m afraid I can’t help it
I’m afraid I can’t
I’m afraid of Americans
God is in America
God is in America
God is in America,
uh-uh-uh uh, uh, uh-uh uh-uh-uhStinky weather, Fat shaky hands
Dopey morning Doc,
Grumpy gnomes
Little wonder then, little wonder
You little wonder, little wonder you
Big screen dolls,
tits and explosions
Sleepytime, Bashful but nude
Little wonder then, little wonder
You little wonder,
little wonder you
I’m getting it
Intergalactic, see me to be you
It’s all in the tablets,
Uh-uh-uh uh, uh, uh-uh uh-uh-uh
Johnny è in America
Bassa tecnologia al volante
Uh-uh-uh uh, uh, uh-uh uh-uh-uh
Nessuno ha bisogno di nessuno
Non fanno neanche finta
Uh-uh-uh uh, uh, uh-uh uh-uh-uh
Johnny è in America
RITORNELLO
Ho paura degli Americani
Ho paura del mondo
Temo di non poterci far nulla
Temo di non potere
Ho paura degli Americani.
Johnny è in America.
Uh-uh-uh uh, uh, uh-uh uh-uh-uh
Johnny vuole un cervello
Johnny vuole scolarsi una Coca
Johnny vuole una donna
Johnny vuole pensare ad uno scherzo
Uh-uh-uh uh, uh, uh-uh uh-uh-uh
Johnny è in America
Uh-uh-uh uh, uh, uh-uh uh-uh-uh
RITORNELLO
Ho paura degli americani
Uh-uh-uh uh, uh, uh-uh uh-uh-uh
Johnny è in America
Johnny guarda in su verso le stelle
Johnny si pettina i capelli
E Johnny vuole la fica in macchina
Johnny è in America,
Uh-uh-uh uh, uh, uh-uh uh-uh-uh
Ho paura degli Americani
Johnny è Americano
Johnny è Americano
RITORNELLO
Si, ho paura degli Americani
Ho paura delle parole
Temo di non poterci far niente
Temo di non potere
Ho paura degli Americani
Dio è in America
Dio è in America
Dio è in America,
Uh-uh-uh uh, uh, uh-uh uh-uh-uh

TRATTO DA: https://www.velvetgoldmine.it/testi-e-traduzioni/afraid-of-americans-traduzione/

59 risposte su “I’M AFRAID OF AMERICANS – HO PAURA DEGLI AMERICANI”

In un’altra canzone di David Bowie, “Heroes”, il testo narra di “Due innamorati che si baciano sotto il muro di Berlino” ; Berlino come ben si sa,fu divisa in Est e Ovest e quel che mancava alla Berlino orientale era la democrazia – che per quanto la realtà la dica pessima su questa parola,rimane un’utopia di Libertà!

Piace a 1 persona

Dovremmo ricordarci che siamo esseri liberi, è una qualità del nostro essere. Credo che la libertà non sia qualcosa che si può dare o togliere. Quando ne saremo consapevoli, sarà la morte dell’utopia e una realtà finalmente insindacabile. ✨

Piace a 2 people

Beh, chi non riesce a difendersi da solo non può che dipendere da altri (forse non siamo abbastanza per potercela cavare bene, ma un tantinello meglio si potrebbe fare però eh🤦‍♂️); la geopolitica è un casino e per chi in quanto potenza ha un ruolo non esiste una strategia giusta: sbagli un po’ sia muovendoti sia non muovendoti… Forse proprio il fatto di essere una potenza democratica finisce per influire in maniera strana sulle strategie -o sull’assenza o incoerenza di strategie…

Piace a 1 persona

Non so, in passato siamo stati molte cose, le conoscenze e le competenze dovremmo averle. Manca proprio la volontà. Siamo una vendita tra altri protagonisti. Lo sfregio sarà il segno di una incondizionata sottomissione, l’estinzione la nostra sorte. Ora, ammirato lo scenario in costruzione, mi dico, basta iniziare a dire NO in modo crescente per iniziare un cambiamento piccolo e dal basso: che ci costa provare? 😇

"Mi piace"

Mentre la distruzione e la discesa sono veloci, per la risalita servono volontà e tenacia… e siamo anche soffocati dalla gramigna di un (n)eurocondominio parasovietico che si pretende irreversibile… Hai ragione, la volontà manca proprio, la maggioranza mi sembra formata da gioiosi entusiasti più o meno catatonici da una parte, e cupi disperati disfattisti dall’altra. Il cambiamento ha un costo, e dipende da quanto disturba, ma quanto orgoglio e quanta forza vitale sono rimaste?🤔

Piace a 1 persona

Eh, poi c’è la disperazione, anche quella fa muovere, in modi scomposti… Stolida disobbedienza civile, se ci sono riusciti gli indiani con gli inglesi, possiamo farcela anche noi 😇

"Mi piace"

In questi due anni ho visto più obbedienza, molta più di quella che avrei immaginato… e dopo averti spettinato con questa ventata di ottimismo è meglio che vada a dormire davvero😄
Notte

Piace a 1 persona

Si, hai ragione, in quanto ad essere vassalli Americani, ma temo Putin più degli Americani. Sarà che alla sopraffazione di uno stato con tanta crudeltà nel cuore dell’Europa non avevo mai assistito, mi ha lasciato scioccata. Purtroppo siamo un’Europa debole, democratici quel che basta ma un tantino in balia dei venti. Splendida la canzone. Vivi una serena giornata Endorsum.😊😘

Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...