Categorie
Argomentario

Un’ora con Fëdor

Non so, è tutto talmente rumoroso, stupido e dogmatico… io non odio e non temo quest’uomo.

Io non odio in genere.

Un’ora in compagnia di Fedor è certo meglio di un’ora in compagnia di televisivi aizzatori.

Fatevi un regalo: buon ascolto!

(Nel frattempo ringrazio WordPress.)

Il sogno di un uomo ridicolo – di Fëdor Michajlovič Dostoevskij –

@SinusRoris propone un approfondimento da leccarsi i baffi (e qui si compie il balzo nella cronaca! Per chi non ne fosse al corrente propongo di cercare in rete le parole Paolo Nori università censura).

48 risposte su “Un’ora con Fëdor”

Per Fedor l’uomo è come se fosse destinato ad essere sconfitto.a fallire, perchè la realtà che gli sta attorno è zeppa di violenza, di stupidità, di povertà, ma anche di ricchezza! . Lui non salva nessuno , ma poi arriverà la luce … forse si. Lo lessi molti anni fa e mi sono sempre detta che forse a cercar bene anche nella realtà che ci circonda si può sempre trovare una via di salvezza! Forse sono ottimista? Sicuramente! Mi hai fatto un regalo con questo post ! Grazie

Piace a 1 persona

ciao Allegro 🙂 è parecchiotto istruttivo, si capisce anche perché sia da vivo che da morto continui a infastidire (è un ascolto gradevole, la voce maschile è gentile e morbida).

"Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...