Categorie
Chi scrive partnership

Delle lettere, dei consigli e dell’aiuto tra blogger. Ah, e dello scambio di coppia.

scambismo (immagine da qui)

Delle lettere e dei consigli.

Dunque, tutto nasce dalla lettura di un blog: CENTOQUARANTADUE (che consiglio, c’è un po’ di tutto e i due soci – lei e lui- lo rendono sempre molto godibile).

Un giorno aprirono una nuova rubrica: La posta del ♥️ di 142. Ne saluto l’idea con gaudio poiché non si sa mai, qualche punto di vista diverso dal proprio può sempre servire. Ciò che più mi convince è:

Risponderemo a quesiti di ogni genere che riguardino la vita di coppia, dall’innamoramento alla festa di divorzio, dalla prima volta, fino al sesso estremo e agli scambi di coppia, insomma tutto quello che avreste sempre voluto sapere e non avete mai osato chiedere.

142

Il tempo trascorre e a un tratto mi rendo conto di avere un problema. Chi può darmi un consiglio spassionato e competente? Corro nel sito dei ragazzi (ok, più o meno) e nei commenti rendo pubblica la mia lettera, questa:

Ok ok, va bene, adolescenti…
Facciamo sul serio?
Qui bisogna che si parli (eh? Non ancora? Ma sì, ma sì, lascia fare).
È inutile menare il can per l’aia, il tempo passa e non posso più star qui a (che c’è? Non preoccuparti, non dirò niente di… non si capirà niente).
Insomma, cari 142, vi professate esperti, io (noi, sì) devo chiedervi un consiglio (due, sì, glie ne chiedo due, che è meglio). Due consigli.
È da qualche tempo che il sesso tra me e Ale non è più quello degli inizi.
Non è male, assolutamente no (l’ho detto che non è male, sì, va anche bene… dai che glielo chiedo), ma lui ha ripreso a guardare le rosse con un certo interesse e io i brizzolati con altrettanto interesse, ok, anche i grigi, sì, lo ammetto, insomma, ecco, volevamo chiedervi, ma non con fretta, solo subito: dovendoci noi mettere a cercare una coppia per un simpatico scambio, a quali problemi andremmo incontro? Conoscete una coppia con i requisiti richiesti?
Siamo inesperti, capiteci, e non vorremmo rovinare la nostra relazione.
Grazie in anticipo.
(L’ho detto. No, non è stato semplice, adesso vediamo un po’… grazie, sei gentile.)

endorsum

142 donna mi restituisce subito alcuni suggerimenti utili, presa a pietà dalla richiesta d’aiuto, ma è da 142 uomo che ci si attende qualche indicazione in più. 142 uomo è impegnato in una spiaggia per nudisti e non è al momento disponibile. Spiace un po’, ma le priorità è giusto che restino tali, se fossi stata in lui non avrei certo rovinato una splendida giornata all’insegna della natura, della libertà e delle gioie del creato.

Dell’aiuto tra blogger.

Fortunatamente giunge in soccorso un uomo che non nasconde di avere, grazie all’età e ai percorsi di vita, qualche buon consiglio e, soprattutto, la volontà di aiutare un’amica in difficoltà: unallegropessimista.
Per ringraziarlo (di cuore) pubblico qui i suoi due articoli.

Grazie a tutti i protagonisti di questa vicenda: Ale, 142 e unallegropessimista.


Battuta del giorno di coppia

unallegropessimista Senza categoria 27 maggio 2021 1 Minute

Prima regola: perché una coppia aperta funzioni, deve essere aperta solo da una parte: quella del marito! Perché se è “aperta” da tutte e due le parti c’è corrente d’aria. (Dario Fo e Franca Rame)

Non credo nei rapporti extraconiugali. Credo che le persone dovrebbero accoppiarsi a vita, come i piccioni e i cattolici. (Woody Allen)

Don Zenga dice che il porno può salvare la coppia e forse potrebbe anche a migliorare la chiesa. (Carl William Brown)

Io credo nella coppia. Cambi tre carte e può sempre entrare il tris. (Furio Ombri)

La vita è troppo bella per viverla in due. (Roberto Gervaso)


Scambi di coppia. Istruzioni d’uso per l’amica Endy e l’amico Ale.

unallegropessimista atteggiamenti sulla vita, rapporti di coppia, Senza categoria, società 27 maggio 2021 1 Minute

Carissimi amici, visto che avete preso in considerazione la cosa, due dritte…..

Per essere un uomo casto e devoto la mia conoscenza di peccatori è incredibile, neanche facessi il sacerdote.

Conosco personalmente due coppie che praticano il libero scambio. E’ una scelta condivisa, una volta ogni tanto per variare sul tema.

Le due coppie in questione non fanno tanto mistero di questa loro pratica, certo non vanno a sbandierarlo ai quattro venti, ma se si trovano con le persone giuste non hanno problemi ad ammetterlo.

Lo dico per prima cosa: funziona solo se il lui è molto sicuro di sè.

Tutte le altre varianti non le definirei scambi di coppia.

I due che conosco meglio lo fanno anche per viaggiare e conoscere oltre che altri posti anche altre persone. Tra queste coppie c’è l’uso di ospitarsi a vicenda. IO VENGO DA TE E TU VIENI DA ME.

Come detto i due devono essere d’accordo e a quanto ho capito la cosa deve succedere una volta ogni tanto e non è certo la norma.

I rischi come in tutte le cose ci sono. Come diceva la lei della coppia “L’IMPORTANTE E’ CHE QUANDO SEI LI’ NON TI SFUGGA DI MANO “

Qualche anno fa in un albergo fuori mano sulle nostre colline hanno fatto un raduno di scambisti, c’è stato il tutto esaurito.

I giornali della zona ne avevano parlato parecchio, c’erano state le solite polemiche dei perbenisti…

Il titolare dell’albergo intervistato aveva detto che lui non ci vedeva niente di male, anzi…. Lui aveva trovato così la seconda moglie.

Immaginatevi il dialogo nell’albergo ” scusi sa dov’è mia moglie ?” chiede un marito ” in camera ” risponde quello della reception ” di chi ?” domanda ancora il marito.


100 risposte su “Delle lettere, dei consigli e dell’aiuto tra blogger. Ah, e dello scambio di coppia.”

Diventa interessante anche la dinamica: metti che uno si addormenti a riposo (tutto bello spalmato); metti che sogni e il sogno sia pimpante; metti che la situazione perduri – sì, non è casuale 😀 – ; metti che ciò che non era al sole ora lo sia pericolosamente… ahi 😦

Piace a 1 persona

Grazie a te 🥰

mister 142 non ha mollato lo scoglio, se non fosse stato per il tuo aiuto sarei ancora qui piagnucolante. 😊

Però lady 142 mi ha garantito che nel fine settimana ci lavorano 😃

"Mi piace"

Azz, addirittura perverse? Ma perché confessarsi, è così pesante il fardello del quale liberarsi? Non so, a me nessuno confessa perversioni… altre cose, ma non le perversioni (no, qualcuno, adesso che ci penso, mi ha raccontato, ma in leggerezza).

"Mi piace"

Vedi se fai qualcosa e non lo puoi confessare a nessuno e un po’ come non averlo fatto.
Mai tradito nessuno,mai raccontato niente
e poi a me piace ascoltare, e a molti viene naturale confessarsi con me
Anche al mare perfetti sconosciuti cominciano a raccontarmi le loro storie.

Piace a 1 persona

Storia vera.

Un mio ex collega, divorziato, brutto, maniaco del sesso, a quel tempo circa 60enne, si “vantava” di andare nei locali per scambisti “per scopare le mogli degli altri” e a chi gli chiedeva chi fosse la donna che lui si portava dietro diceva “la prima zoccola che trovo per strada”.
Ribadeva: “così io mi scopo la moglie di uno, e lui si scopa una zoccola”.
Gli facemmo notare che anche la donna che lui si scopava poteva essere una “zoccola”, e lui rimase senza parole.

Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.