Categorie
racconti racconti brevi

Immagini d’intimità

– Pensavo.

– Dimmi.

– Ci sono un sacco di mie foto. Nuda.

– Vero? Eh eh eh, ho stimolato la maiala impudica.

– Non sono sempre impudica.

– Lo so, Tesoro.

– E i tuoi amici mi guardano ogni volta tra le gambe senza ch’io abbia dato loro il permesso, grazie alla gigantografia appesa in sala.

– È arte.

– Voglio fotografarti lo scroto e metterlo lì, in parte alla mia immagine.

– Non sei tu l’artista.

– Ma questa è casa mia.

152 risposte su “Immagini d’intimità”

Hai fatto benissimo. Stai insegnando anche a me ad andare giù dritto. Avrei un “bolo” da rimettere e la sensualità, non semplice sessualità, è il punto focale. Trovo difficile capire cose, nella mentalità delle persone.

Piace a 1 persona

bisogna saper distinguere tra ciò che è volgare e ciò che non lo è e in effetti si è un po’ persa la linea di demarcazione. Si fa passare per gusto ciò che non ne ha, il valore estetico non è più un valore, si vende di più andando incontro al brutto e riconoscendolo come mercificabile (fantastiche le utlime stagioni di gucci in questo senso).

Piace a 1 persona

Sbagliatissimi, ovviamente, anche i miei. Però. (Nella vita c’è sempre un “però” cit. Bersani) Tra un marito che chiede alla propria moglie, fotografata da un terzo: “aprila bene” {vomito} e le meccaniche robotiche delle modelle “semi” nude quando si cambiano durante una sfilata in lingerie di Victoria’s Secret, un equilibrio ci dovrà pur essere. Sennò ognuno trova il suo.

Piace a 1 persona

uaaaaahhhhhhh! aprila bene!!!!! ok, ok, ok, fino a lì non c’ero proprio arrivata 😀 😀 (ci son più cose in cielo e in terro Orazio… scusa, mi parte sempre questo mantra quando devo riassestarmi 😉 )

Piace a 1 persona

Il pisello di Orione. Che disastro la sessualità mal vissuta, imposta, volgarizzata. Le Donne sono belle tutte, hanno sempre qualcosa di misterioso e curve da fare valere. Anche senza curve, fossero solo costole. Comunque bellezza. {Nella vita reale, quando posto una donna con poco seno. Mia moglie: “Ahhhhhh, sembra una bambina!! Ma sei scemo?!” (Poi vede la foto a volto non camuffato con” illusion”) “No, beh, avrà 35 anni” Che palle.

Piace a 1 persona

Allora, ricapitoliamo: convivono a casa di lei. Lui ricopre le pareti di nudi di lei. Ad un certo punto lei, scocciata dal fatto che lui porta a casa propria i suoi amici, per far loro ammirare la propria arte, ovvero il corpo di lei, decide di fotografargli lo scroto e farne una gigantografia da appendere alla parete. Sì, potrebbe essere un’idea.

Piace a 1 persona

non giudicare, dai, avrà reso piacevole la propria permanenza 😀 (che lettura interessante, io ho letto il manuale della lavastoviglie)

"Mi piace"

Non mi permetto mai di giudicare, più che altro non tollero quelli che non accettano la reciprocità. Per quanto riguarda la lettura, oggi ero particolarmente in vena. Tu mi sembri, invece, molto brillante

Piace a 1 persona

Anche a me da bimbo piacevano le bolle di sapone, ma la mamma mi impediva di ingolfarmi di detersivo. Mi diceva sempre: qualcuno, invaghito dalle vaghezze dell’Orsa, magari lo fa. Però poi l’Orsa lo sculaccia.

Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.