Categorie
Consulenze

UN APPROCCIO SCIENTIFICO ALLA SCOPERTA DEI LUOGHI COMUNI: LO SPOGLIATOIO MASCHILE (2)

Mächtige Fußballfans: Kanzler und Kicker FORME DI SOCIALIZZAZIONE (foto di Guido Bergmann/ dpa – presa qui)

2° parte: definizione di alcuni aspetti fenomenologici

– Perché, come diceva Hus…

– Sì, lo sappiamo tutti cosa diceva, vai avanti.

– Ecco, secondo me, per rifarmi a Clif…

– Ancora? Ma lo sappiamo, lo sappiamo, non siamo i tuoi studenti, dicci cosa ne trai che i riferimenti correlati li padroneggiamo.

– Eh, idiosicresie dell’insegnamento cari colleghi…

– Cosa vorresti dire, che hai più insegnamenti di me?

– …

– Ma se le tue pubblicazioni sono ridicole, da bravo, quando vai all’estero vai per ascoltare!

– Sentilo il chicago-boy!

– Smettetela, siamo di fronte a diversi dati.

– Ma voi ci siete stati in uno spogliatoio maschile?

– Sì, da piccolo.

– No, dico, chi c’è stato di recente?

– Mah, le lezioni, gli esami, i testi, sai. Però quando ci sono stato non è stato gradevole, era anni difficili, li ricordo con orrore.

– Le medie?

– Bravo!

– Non me ne parlare…

– Ma chi ha fatto le prove in laboratorio?

– Si sono offerti quelli di sociologia dei sistemi; giocano a calcio al campetto qui vicino, non gli è sembrato vero approfittare di una doccia nuova.

– Noi cosa dobbiamo andare a fare per loro?

– Ci sottoporranno una scarica di test sulla comunicazione interdipartimentale.

– Che zuppa!

– Andiamo avanti.

– Dunque, l’esperienza, più o meno l’abbiamo tutti, i dati sono qui per essere discussi, dobbiamo definire l’ambito “mitologico-leggendario” che, come diceva Gom…

– E basta, sì, il luogo comune, il mito, la leggenda, ci siamo no?

– Quindi i dati hanno parlato: NON È VERO CHE TUTTE LE VOLTE IN CUI CADE UNA SAPONETTA TI TROVI UN FALLO TRA LE CHIAPPE!

(applauso liberatorio dei presenti)

continua

108 risposte su “UN APPROCCIO SCIENTIFICO ALLA SCOPERTA DEI LUOGHI COMUNI: LO SPOGLIATOIO MASCHILE (2)”

La curiosità non è solo femmina 😉 io per contro potrei raccontare di quando sono capitato per sbaglio nel bagno delle donne in un centro commerciale a Roma dopo che mi stavo pisciando in una maniera incredibile e non ho visto dove stavo andando dalla fretta di fare 🤣

Piace a 2 people

Macché… pensa che credevo di essere nel bagno giusto e mi domandavo cosa ci facevano quelle due 🤣 all’inizio mi sembrava un po’ strano quel bagno ma ero talmente di fretta che non ci ho fatto caso più di quel tanto, poi quando sono uscito ho visto il cartello 😳 che vergognaaaaaaaaa………….

Piace a 2 people

Mmmhhh io sfaterei il mito della saponetta, accade nelle docce dei carceri (ma effettivamente la mia esperienza carceraria non mi permette di dare risposte precise), e negli spogliatoi sportivi? Il noto esperto di inculologia sportiva Dott. J. Holmes ebbe a scrivere nel suo celebre saggio lo zen e l’arte del sesso negli spogliatoi «… e quindi occorre prendere in esame l’effetto erettile dei bagnoschiuma a base di tiotinolima bisublimata … omissis … e quindi in virtù di ciò si deduce che è molto più diffuso il pompino rispetto alla penetrazione da tergo.»

Piace a 1 persona

Mi sa che il vero scopo della Merkel non era entrare negli spogliatoi per congratularsi con i giocatori ma per rifarsi gli occhi visto che mi sa che è un bel po’ che non vede dei corpi scolpiti e muscolosi… eheheheh, hai capito che furbacchiona, 😁😁. Infatti nella foto, più che guardare il giocatore negli occhi mi sa che gli sta guardando i pettorali, 😉.

Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.