Categorie
regaloni

Ieri

Ieri l’ha fatto.

Marte, il mio pianeta, è finalmente venuto a trovarmi.

Non pratico molto le evenienze intorno agli spostamenti dei pianeti, ma devo dire che arrivando ha portato doni.

Di più:

3 REGALONI!!!


Allegropessimista, l’altro ieri, approfittando di una mia errata lettura di uno dei suoi magnifici aforismi, ha buttato lì un “Bella la metto a nome tuo, dammene altre 3 e la battuta del giorno è tua”. Non frequento il genere (aforismi), ma la cosa mi ha divertita. Ecco il primo esperimento e il REGALONE di Allegro è, al di là della visibilità, l’avermi invogliata a sperimentare qualcosa di nuovo.
(Grazie.)

Battuta del giorno endorsum

unallegropessimista umorismo 28 giugno 2020 1 Minute

Endorsum per gli amici Endy scrittrice aforista e altro per sopravvivere. bravissima il genere è l’ermetico bisogna pensarci un po, un po, un po….. comunque pensare non fa male.

L’uomo è….. ecco la donna è……ecco.

L’alito non fa il monaco, ma aiuta.

Capita che il soliloquio esca dalla porta, per incontrare simili al bar.

Se un giovane ragazzo belloccio e benportante ti saluta per strada dicendoti ” ciao bella” è chiaro che vuole i tuoi soldi; se tu gli rispondi “ciao bello” è chiaro che vuoi la percentuale.

Variazione alla battuta di ieri

Il cretino ha le sue ragioni che l’assonnato non conosce.

Mi raccomando tante stelline.


FA minore, generosamente, ha sollevato dal gruppetto un aforisma in particolare e gli ha dato un abito bellissimo.
(Grazie FA minore!)

Il monaco

di Endorsum

L’alito non fa il monaco, ma aiuta.

https://endorsum.wordpress.com/

da un post di unallegropessimista
https://wordpress.com/read/blogs/150551507/posts/6509#comment-10266

P. S. Grazie alla caustica Lu per la dritta sulle mentine.


Sempre ieri Alessandria today ha ripubblicato il mio racconto LEI SULLE TUE DITA
(Grazie!)

49 risposte su “Ieri”

!° lettura
“le puzzole sono d’accordo, (non so ancora cosa vuoi dire, lascio il possibile significato in sospeso) petar di bocca petar di culo, (ok, qui direi che non ci sono molte interpretazioni: si va dallo sparar stronzate alla faccia di culo – inizio a credere che il seguito non sarà meglio) in america si dice Trump, in slang, (questa non la capisco, la lascio lì consapevole che mi manca un’altra sferzata) naturalmente che putan… o putin… (ecco, questo mi sembra proprio un insulto però) così va il mondo.” (ah, la chiusa)
2° lettura
“le puzzole sono d’acc… ” ma vaffa!
si va avanti
“nel mio vocabolario la parola scusa non esiste.”
ok, dichiarazione d’intenti: da adesso in poi le dico e non me ne pento.
“le mentine sono piccole teste”
direi che qui siamo sul solco segnato: offesa travestita da battuta.
saltiamo l’interlocutoria
avanti
“ho capito, il picco di difficoltà non deve superare il metro e mezzo, (ecco, qui ho un dubbio, potrebbe riferirsi a un’ipotetica mia altezza? -offesa alla fisicità della persona? o a, a… boh, lascio in sospeso con il beneficio del dubbio) eppure mi sembrava in tema col tuo articolo, (cosa era in tema con che parte dell’articolo? ok, lascio proprio stare, è chiaro che l’intento non è davvero quello d’essere fedele a un qualsivoglia testo) sei permalosa, (oh, che cattivona, che colpa imperdonabile…) notturna con luna crescente, (e qui?, mah) pieno di lucciole, (smetto di dare altre letture perché non ho voglia di arrabbiarmi) la strada ed i fanali.” (vabbè… si ritorna alla prostituta)
DELLA PROSTITUTA, si potrebbe intitolare questo scambio.
Grazie per la grazia e grazie anche al cazzo.
Ora: se hai qualcos’altro da dirmi me lo dici senza giri di parole e magari anche in privato: endorsement@virgilio.it

Piace a 2 people

interessante, hai colto il segno, la mia era un’ ironia su Trump e Putin rapportata all’alito ed alle mentine dell’articolo, mi sono accorto che il significato di putan da putare, (le puzzole usano il puzzo come arma da difesa) poteva essere travisato, non era nelle mie intenzioni ma… la parola puttana la considero un complimento, in futuro saranno le prime donne, e questo potrebbe non essere un caso. Comunque questo è l’ultimo commento che farò su questo blog.

Piace a 1 persona

Non sono certo io a poterti dire quel che puoi o non puoi fare, ma che tu sottintenda in modo subdolo, con perifrasi o circonlocuzioni che la qui presente è quello, mi infastidisce e, se permetti (ma anche se non lo permettessi cambierebbe poco), te lo faccio notare.

Tra l’altro, per dovere di cornaca, ho fatto solo una considerazione su quello che hai scritto, ma mi permetto di mettere un po’ di ordine, perché i tuoi pensieri associativi ti hanno portato (o forse dovrei dire portata? Non lo so, non mi interessa) fuori rotta e, essendo un luogo in cui è consono farsi capire, soprattutto a casa d’altri, mi spiego meglio per il tuo stesso interesse: putan che ha un significato a sé stante, se anche derivasse da putare come asserisci, avrebbe il significato di meditare, pensare quindi da putare a puzzare il salto è bello lungo, concettualmente. E così come da putare a puttana (etimologicamente dall’antico francese e occitanico – da putto, ragazzo/a), che tu lo considderi o meno un vezzo gradevole con cui appellare qualcuna, ben poco mi tange, ma nella prassi proprio un complimento non è (eufemismo).

Lo dico così, per dovere di cronaca: se era ironia su Trump e Putin, cosa che mi permetto di considerare una paraculata (per restare in tema di deiezioni), non ti è riuscita granché bene, perciò, se ti va di ritentare, ben volentieri.

Buon proseguimento, ovunque tu voglia stare. Ma a me non piace nascondermi dietro paraventi più o meno trasparenti e ho il brutto vizio di metterci la mia brutta faccia!

Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.