Categorie
spalloni

Il Ruolo (un mese prima)

«Tesoro, ho le gocce.»

«Fantastico! Sapevo ci saresti riuscito.»

«Tuo padre le ha?»

«I miei hanno già cominciato.»

«E non potevano passarcele?»

«Vogliono che dimostri loro il tuo valore.»

«Ma sai cosa mi è costato?»

«No.»

«Lasciamo stare.»

«Sono così fiera di te, se tutto va per il verso auspicato mio padre ti troverà un ruolo.»

Un ruolo (il Ruolo). Un gradino alto, poi un altro. Uno al giorno, con l’identico sogno. Ambizione e amore per l’apice. Da lì far ruzzolare chi gli ha mangiato in testa.

«Anch’io sono fiero.»

E un timido bacio di prammatica le tocca la fronte.

continua…

30 risposte su “Il Ruolo (un mese prima)”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.