Categorie
spalloni

Mascherina, io ti conosco!

La coppia entra da una porta semiaperta. Subito li intercetta un ragazzo alto con al collo una nostalgica kefiah.

«Benvenuti. Cellulare?»

«A casa.»

«Scarpini?»

«Eccoli.»

«Ok, seconda porta sotto il portico. Scendete le scale. Sinistra, in fondo al corridoio a destra. La prima porta. Mascherina?»

«Sì, io sì.»

«Ah, come vuoi. Non bussate, siete già in ritardo.»

La coppia segue le indicazioni a passo svelto. Nel seminterrato si trovano in un’Aula Magna simile a un bunker. Un bunker pieno di gente.

Rimangono un attimo in piedi, il tempo utile a lui per individuare l’altra unica mascherina e decidere di piazzarsi con la compagna a una distanza di sicurezza.

Sotto il braccio del direttore editoriale di turno, la donna dalla bocca occultata finge disinteresse.

74 risposte su “Mascherina, io ti conosco!”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.